Mese: Luglio 2020

Cover Reveal: Hope Edizioni presenta “Legati dalla tentazione” di Cora Reilly

Titolo: Legati dalla tentazione

Autore: Cora Reilly

Serie: Mafia Chronicles #4

Genere: Mafia Romance

Data di uscita: 11 agosto 2020

Traduzione: Raffaella Patriarca

Cover: Angelice

Cover Reveal: 31 luglio 2020

Trama

Liliana Scuderi si è innamorata di Romero dal primo momento in cui lo ha visto. Dopo che le sue sorelle sono state obbligate a sposarsi per motivi tattici, spera che a lei sia permesso scegliere da sé il proprio marito. Ma in un mondo come il suo, avere queste idee non è consentito e un matrimonio d’amore resta soltanto un sogno. Il suo futuro è già stabilito, nessuna supplica potrà essere ascoltata.
Romero ha ignorato per anni le innocenti avance di Lily. La sua giovane età e il suo status, di figlia del Consigliere dell’Organizzazione, la rendevano intoccabile da parte di un semplice soldato. Ma anche un uomo d’onore leale e ligio al dovere come lui non può mantenere il controllo per sempre. Volerla per sé, quando non gli è permesso nemmeno sfiorarla con lo sguardo, potrebbe scatenare una guerra tra New York e l’Organizzazione di Chicago, e Romero ha sempre messo la Famiglia al primo posto.
Lily sospetta che le sue sorelle e Romero rischierebbero tutto per lei, ma la sua felicità vale così tanto? L’amore vale una guerra in cui anche le persone a lei care potrebbero morire?

Read more

Cover Reveal: “Dietro la maschera. Non tutto ciò che vedi è come sembra” di Licia Righi

Titolo: DIETRO LA MASCHERA. NON TUTTO CIO’ CHE VEDI E’ COME SEMBRA

Autore: LICIA RIGHI

Casa Editrice: SELF PUBLISHING

Genere: CONTEMPORARY ROMANCE

Grafica: PALMA CARAMIA

Data di uscita: 13 SETTEMBRE 2020

Pagine: 360 circa

Trama

Annalisa non crede più nell’amore, quello con la A maiuscola, in grado di farle battere forte il cuore. Grazie a quell’impicciona della sua amica Grazia, viene coinvolta in un nuovo programma televisivo, un reality show dove ragazzi e ragazze, rigorosamente single, possono incontrarsi e conoscersi attraverso la convivenza forzata, ma anche grazie a prove a cui vengono regolarmente sottoposti.
Annalisa sarà costretta ad accantonare le sue riserve e mettersi in gioco, perché in ballo ci sono il suo cuore e la sua felicità e chissà, che lungo il cammino, non riesca a voltare pagina sul suo passato e ad andare avanti.
Alessandro è un atleta professionista, con il fisico di un dio greco e una forte personalità, eppure, non è ancora riuscito a trovare una ragazza in grado di fargli perdere completamente la testa e capace di accettare il suo sport, che lo porta spesso in giro per l’Italia e lontano dagli affetti.

È possibile innamorarsi di un perfetto sconosciuto? Per scoprirlo, non vi resta che guardare “Dietro la maschera” dove, non tutto ciò che vedi è come sembra.

Read more

Cover Reveal: “Darkest House” di April K. Jones

Titolo: DARKEST HOUSE

Autore: APRIL K. JONES

Casa Editrice: SELF PUBLISHING

Genere: ROMANZO EROTICO

Serie: DARKEST #2

Data di pubblicazione: 20 AGOSTO 2020

Formato: EBOOK €2.99 \ CARTACEO €12.99

Trama

La verità ha un prezzo e Adrian Hopkins ha imparato questa lezione a sue spese. L’avventura alla Sex Theory’s House si è rivelata una bugia, un’oscura illusione, e la nuova vita a Ogden è ciò di cui ha bisogno per ristabilire il proprio equilibrio.
Dopo la morte del padre, Adrian scoprirà di essere l’erede della fortuna degli Hopkins, di un lascito che lo incastrerà nella stessa città che lo ha maledetto da bambino. Ma in questa guerra, fatta di invidie e gelosie, solo l’amore di Haley potrà aiutarlo a non soccombere, mentre nell’ombra una spietata vendetta lo attende.

Read more

Cover Reveal: “Solamente tu” di Alice Marcotti

Titolo: SOLAMENTE TU

Autrice: ALICE MARCOTTI

Casa Editrice: SELF PUBLISHING

Serie: ONLY YOU SERIES #2

Finale: AUTOCONCLUSIVO

Genere: NEW ADULT

Data di pubblicazione: 7 SETTEMBRE 2020

Trama

Taylor Wilson non ha mai pensato all’amore, anzi, è sempre stato l’ultimo dei suoi problemi. Ha sempre vissuto una vita senza freni e non si è mai fermata davanti a niente. Eppure, con Tristan è diverso: ci sono troppe cose di lui che la attirano. Nonostante abbiano da sempre un rapporto più che intimo, Taylor decide di chiudere la loro relazione una volta per tutte. La posta in gioco è troppo alta.
Tristan Curtis però, non ha nessuna intenzione di rinunciare a lei. Sette giorni, è tutto ciò che le chiede. Una settimana, che per lui sarà l’ultima occasione per farle cambiare idea, o lasciarla andare per sempre.
Le loro vite, nonostante quella decisione, saranno sempre legate e il destino, per loro, ha in mente altri piani. Inoltre, scopriranno che allontanarsi, per due anime destinate a stare insieme, non è affatto facile.

Read more

Recensione: “Perché è di te che ho bisogno” di Lucia Tommasi

Titolo: PERCHÉ È DI TE CHE HO BISOGNO

Autore: LUCIA TOMMASI

Casa Editrice: SELF PUBLISHING

Genere: CONTEMPORARY ROMANCE

Narrazione: 1° PERSONA, POV ALTERNATO

Data di pubblicazione: 02 LUGLIO 2020

Trama

"Inizio a piangere, stavolta non è per il tradimento ma per le minacce di Andrew. - Sssshhhh… tranquilla è tutto ok, sono qui. -”Le sue parole, il suo profumo, il suo contatto mi fanno sentire protetta, mi fanno sentire a casa e allo stesso tempo fuori dal mondo. Intorno a noi ci sono centinaia di persone, ma fra le sue braccia è come se fossimo soltanto io e lui, in questo momento.Il calore del suo corpo, il rumore del suo cuore sono il miglior calmante.Io credo di amarlo ancora. Il mio cuore lo riconosce e piange insieme a me perché non posso più averlo.”

Kirby pensa di avere tutto sotto controllo, una vita e una famiglia perfetta a Seattle, ma è solo un illusione.Il matrimonio con Andrew sembra essere arrivato al capolinea, l’unico collante tra i due è Isabel, la loro figlia.Lascia Campbell River a 22 anni per realizzare i suoi sogni, lascia tutto e va a vivere a Seattle, ma il fato gioca a suo sfavore. La madre si ammala gravemente e lei torna a Campbell River, nella casa di famiglia insieme ai due fratelli e scopre che i problemi famigliari non sono affatto spariti ma peggiorati di gran lunga.Dovrà fare i conti con il marito, i due fratelli, la malattia della madre e il ritorno di Aaron, il fidanzato che lasciò prima di partire per Seattle.Tra i due non sembra essere passato nemmeno un giorno, ma Kirby ha un marito e una famiglia.I problemi dei fratelli e della famiglia la travolgeranno e Aaron le confonderà le idee, ma la sua presenza metterà tutto in discussione.È stata la scelta giusta partire otto anni prima per crearsi un futuro o è stato l’errore più grande della sua vita?Aaron riuscirà a riconquistare il suo cuore ormai stanco di amare qualcuno che non la contraccambia come Kirby vorrebbe?

“Con Kirby è come stare sulle sabbie mobili. Più ti muovi con lei e più sprofondi.”

Recensione

Cari readers, ben ritrovati.
Oggi parliamo della storia tormentata tra Kirby e Aaron.

Kirby è una ragazza che aspira a un futuro diverso dalle altre. Lei non vuole finire a fare la mamma e la casalinga, ma vuole fare carriera, vuole diventare un avvocato di successo. Così, a 22 anni, abbandona la sua vita, la sua famiglia e il ragazzo di cui è innamorata, Aaron, a Campbell River per approdare nella bella Seattle.
Otto anni dopo, lavora nello studio legale più conosciuto di Seattle, è sposata con il figlio del capo, Andrew, e insieme hanno una bellissima bambina di nome Isabel. Sembrerebbe tutto perfetto, ma qualcosa arriva per scombinare i piani di Kirby: sua madre viene ricoverata urgentemente in ospedale e la sua vita è a rischio. Per questo Kirby decide di tornare a casa per passare gli ultimi giorni al fianco della mamma.

"Aaron mi fa stare bene, riesce a calmarmi e a farmi dimenticare tutto il marcio che mi circonda."

Aaron ha 35 anni ormai, porta avanti l’attività di famiglia ed è sposato da due anni. Ma sua moglie è una bacchettona che pensa a lui solo come un mezzo per raggiungere il suo scopo, ovvero procreare. Non prova nemmeno soddisfazione nel fare l’amore con suo marito.
Non appena rivede Kirby, tutti i sentimenti ritornano come un tornado e la voglia di stare con lei lo consuma.

"Perché posso morire cento volte e tornare in vita, ma tornerei comunque ad amarti più di prima."

I due ragazzi riescono a resistere ben poco lontano l’uno dall’altro. Kirby scopre che il suo matrimonio è basato sulle bugie e sul tradimento, ma lasciare Andrew significa rischiare di perdere sua figlia, e questo non lo permetterebbe mai. Aaron resta incastrato in una situazione piuttosto scomoda, con una donna che in realtà non ha mai amato.
Riusciranno i nostri protagonisti a ritrovarsi una volta per tutte?

Il Mio Pensiero

Quanto riesce a restarti dentro un’amore che hai dovuto abbandonare con il corpo ma mai con il cuore?
Da qui nasce la storia di Kirby e Aaron. Due ragazzi innamorati follemente, di quell’amore che sfida il destino e il tempo, che però verrà messo a dura prova. Perché spesso si pensa che la carriera è l’unica cosa a cui aspirare, ma se non hai una spalla su cui poggiarti in alcuni momenti, niente ha valore.
Kirby, a 22 anni, fugge all’idea di passare tutta la vita a fare la moglie e la mamma, ma poco dopo si ritrova più o meno nella stessa situazione, anche se riesce comunque a portare avanti il suo lavoro. Fino a quando non è costretta a tornare a casa, per un evento che sconvolgerà la sua vita. Lì ritroverà la sua identità, la sua vita e l’amore vero.
Aaron resta in attesa per anni del suo amore, ma non può restare solo, ed è per questo che sposa Annie, per solitudine, per gratitudine. Ma rivedendo Kirby, capisce di aver sbagliato tutto. Perché ciò che prova per sua moglie non è minimamente paragonabile al sentimento verso Kirby.

Nel romanzo vengono trattati diversi argomenti, come la violenza, la malattia, l’abuso e l’amore. Vengono trattati in modo leggero, senza tuttavia appesantire la lettura. I protagonisti cercheranno di fare di tutto per proteggere il loro amore, ma rischiano di perdere troppo e, di conseguenza, sono costretti ad allontanarsi sempre.
La storia è molto intrigante, ho trovato qualche errore e mi è risultato un po’ ripetitivo in alcuni tratti. Ma tutto sommato è una lettura molto piacevole.

Ringrazio l’autrice per avermi fornito la copia del suo libro!
A presto con una nuova recensione!!
*Teresina*

Read more

Cover Reveal: Dri Editore presenta “Triplo Axel” di Sonia Gimor

Titolo: TRIPLO AXEL

Autore: SONIA GIMOR

Casa Editrice: DRI EDITORE

Genere: CONTEMPORANEO

Collana: SPORT ROMANCE

Pagine: 377

Formati disponibili: EBOOK €2.99 / CARTACEO €16.99 circa

"«Oh, ma io non sono borioso. Sono semplicemente il più bravo pattinatore italiano in circolazione, ecco tutto» ironizzo, anche se la penso più o meno così per davvero.
Lei alza un sopracciglio. «Mi dispiace deluderti, ma sei piuttosto carente nelle trottole» puntualizza, utilizzando a suo vantaggio la mia ammissione.
«Sì, questo è vero. Ma a quanto pare per quelle ho trovato la migliore allenatrice sulla piazza» ammicco.
«Già, sei un uomo fortunato» ammette divertita.
Le sue labbra si distendono. 
I miei occhi cadono sulla sua bocca.
E, per un attimo, mi dimentico di cosa stavamo parlando."

Trama

Tutti mi ritengono colpevole.
Nessuno conosce la verità.

Avevo tutto ciò che volevo.
Successo, soldi, donne. 
Adesso la mia carriera è sull’orlo del baratro.

E poi è arrivata lei.
L’unica in grado di salvarmi.
E la mia ultima possibilità. 

Sono un pattinatore professionista.
Il migliore.
E questa è la mia storia.

"Non farlo, non lasciarti andare.
Non assecondare il sentimento che sta nascendo dentro di te.
Merda! Credo di essere fottuta.
Come faccio a spiegare al mio cuore che ne uscirà distrutto?
Impossibile, sta già tamburellando imperterrito, fregandosene degli avvertimenti della ragione."

Biografia

Sonia Gimor è nata a Pordenone il 7 aprile 1988, ma si è trasferita a Treviso nel 2009, città dove tuttora vive con i suoi figli.
Il suo primo romanzo, “La vita che ho sognato”, è stato tradotto e pubblicato in Gran Bretagna, Canada e Stati Uniti.
Dal suo esordio ha scritto diversi romanzi, ha diretto la collana romantica di una nota Casa Editrice ed è poi approdata in Dri Editore, dove lavora come responsabile editoriale.
Con “Triplo Axel” festeggia la sue decima opera pubblicata.

"«Allora, potrò baciarti di nuovo?» insiste, e sembra ci sia speranza nella sua voce.
Cerco il coraggio dentro di me. Non sono più una ragazzina e voglio che sappia che lo desidero davvero. Sono una donna, in fondo, e di certo non devo vergognarmi per ciò che sento.
«Andrea, credevo fosse abbastanza evidente, ma mi farei baciare da te almeno un altro milione di volte.»"

Read more

Segnalazione: “Il mio sbaglio migliore sei tu” di Irene Pistolato

Titolo: IL MIO SBAGLIO MIGLIORE SEI TU

Autore: IRENE PISTOLATO

Casa Editrice: SELF PUBLISHING

Genere: CONTEMPORARY ROMANCE

Pagine: 250 circa

Formati: EBOOK €0.99 / CARTACEO € 9.50

Data di pubblicazione: 22 LUGLIO 2020

Trama

Può una telefonata al numero sbagliato cambiare la tua vita? Martina se lo chiede da quando ha risposto a quel numero sconosciuto. Dopo un’iniziale riluttanza a parlare con quel Riccardo che si trova dall’altra parte della linea, decide di dargli una possibilità. Imparano a conoscersi prima tramite messaggi giornalieri e poi scambiandosi lunghe telefonate. Con il tempo Martina si infatua di lui, nonostante non si siano mai visti. Rimane colpita dalla sua dolcezza e gentilezza, parlare con lui diventa un bisogno vitale. Anche un cliente della cartoleria della sua famiglia, che gestisce con la sorella, sembra interessato a lei e questo la confonde. Non comprende cosa prova davvero per Riccardo e le attenzioni del bel cliente sono più che piacevoli. Quando Riccardo le chiede di incontrarsi, Martina tentenna, ha paura di rovinare ciò che di bello si è creato tra loro. E se fosse solo l’inizio di qualcosa di incredibile? A volte è il destino a decidere per noi.

ESTRATTO

«Tieni pure il resto» asserisce regalandomi un sorriso che farebbe sciogliere chiunque. Be’, riesce a sciogliere me di sicuro! Sono già spalmata sul pavimento!
«Sei sempre così gentile» farfuglio in totale imbarazzo.
«E tu sei bellissima» mormora sfiorando la mia mano. Recupera il suo acquisto e se ne va lasciandomi con un’espressione sgomenta sul viso. Non mi sono immaginata quelle parole, vero? Mi ha detto davvero che sono bellissima? No, non ci credo, deve essere per forza frutto della mia immaginazione. Mi faccio aria con un foglio di carta e cerco di tornare in me. Il suo profumo è come un afrodisiaco per me, per non parlare dei suoi occhi così profondi che mi fissano in quel modo attraverso le lenti. Al solo pensiero avvampo ancora una volta. Riprendo a farmi aria e a sbuffare allo stesso tempo.

Read more

Segnalazione: Quixote Edizioni presenta “Su un altro livello” di Melissa Collins

Titolo: SU UN ALTRO LIVELLO

Titolo originale: ON HIGHER GROUND

Autore: MELISSA COLLINS

Casa Editrice: QUIXOTE EDIZIONI

Traduzione: CARLOTTA MARINO

Serie: ON SOLID GROUND #

Genere: QLGBT CONTEMPORANEO

Pagine: 325

Data di uscita: 27 LUGLIO 2020

Formati: EBOOK (Mobi, Epub, Pdf) e CARTACEO
ebook €4.10 su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE

Trama

Quando non c’è pace dopo la guerra…
Quando non c’è sollievo dopo la morte…
Quando c’è solo dolore e sofferenza…
Preoccupazione e perdita…
Tutto quello che puoi sperare è trovare qualcosa di più…
Qualcosa che ti renda intero e completo
Qualcosa che ti porti
Su un altro livello.

Biografia

Melissa Collins è sempre stata una divoratrice di libri. Studiare Letteratura al College le ha garantito di poter avere il naso sempre sepolto nei libri. Ha seguito la sua passione per la lettura con la carriera più logica: l’insegnante di inglese. La sua speranza era di trasmettere quella passione anche ai suoi studenti. Dopo aver passato più di una decade di fronte a una classe, ora può tranquillamente dire che è stato un sogno.
La sua passione per la scrittura, invece, è nata più recentemente. Durante
il congedo di maternità, nel 2012, ha divorato il suo primo romance e la sua testa si è riempita della passione, della rabbia e delle risate dei personaggi dei libri. Non ci è voluto molto perché altri personaggi prendessero forma nella sua stessa mente. Le loro vite hanno preso possesso del cervello di Melissa e così è nata la serie “The Love”.

Read more

Recensione: “Libera di volare” di Carolina La Pietra

Titolo: LIBERA DI VOLARE: SARAI CIO’ CHE DESIDERI SOLO SE CI CREDERAI

Autore: CAROLINA LA PIETRA

Casa Editrice: SELF PUBLISHING

Data pubblicazione: 1 GENNAIO 2020

Genere: ROMANZO ROSA

Pagine: 299

Narrazione: 3° PERSONA, POV ALTERNATO

Trama

Sara vive i suoi anni adolescenziali nella paura e nell’insicurezza; emarginata e sola cerca un modo per poter fuggire dall’isola d’Elba: l’unica realtà che conosce. La risposta di un’agenzia d’animazione alla quale aveva inviato la sua candidatura cambierà la sua vita. Le darà la possibilità di ricominciare da zero; reinventando se stessa e nascondendo in un angolo del suo cuore il suo vero essere.
Nella sua nuova vita, apparentemente perfetta, Tony, un ragazzo napoletano le resterà accanto da buon amico. Ma un’amicizia basata sulle bugie quanto può durare? e per quanto tempo Sara riuscirà a nascondere chi è davvero?

Recensione

Eccoci qui readers,
quest’oggi affronteremo un viaggio dall’isola d’Elba alla Sardegna, per seguire le vicende di Sara.

Sara è una ragazza timida e paurosa. Ha sempre la testa basta e un cappello tutt’altro che femminile, per coprire la cicatrice che le ricorda ogni giorno quello che le è successo.
Adesso si trova in Sardegna, per fare l’animatrice. In realtà le serviva una scusa per fuggire da casa sua e da tutte quelle persone che hanno reso la sua adolescenza un inferno. Tutto è cominciato al primo anno di liceo. La differenza sociale tra lei e i suoi compagni di scuola l’ha portata subito in cattiva luce e da lì è cominciata la discesa verso l’oblio.

"Cinque anni di pratica l'avevano resa molto brava a nascondere il suo dolore ma il suo cuore era un soldato senza armatura, ogni nuova ferita lasciava scorrere sangue e dolore, che avrebbe dovuto medicare solo quando nessuno osservava."

È stata vittima di bullismo per tutti e cinque gli anni del liceo. Anni durante i quali le hanno fatto di tutto: dal dirle parole molto pesanti, a minacciare chiunque le si avvicinasse, persino fingere di esserle amica solo per metterla in imbarazzo, fino ad arrivare alla violenza fisica. Anni durante i quali lei è arrivata a volersi suicidare, perché sarebbe stato l’unico modo per farli smettere. Eppure nemmeno quello riesce a fare, non perché le è mancato il “coraggio” ma solo per la tempestività dei genitori, che non hanno mai saputo tutto quello che le accadeva perché lei a casa ha sempre indossato una maschera. Ma ogni volta che ometteva la verità, un pezzo di lei si sgretolava. Oramai non era restato più nulla della Sara sorridente e felice, se non un misero ricordo.

"«È un pugnale con una rosa! Mi ricordano che le cose belle sono quelle che fanno più male!»"

Ed eccola arrivata lì, tre anni dopo aver finito il liceo, a perdersi nelle sfumature del tramonto di Alghero. Sarebbe arrivata in ritardo ogni giorno di lavoro, se non fosse stato per Tony, un ragazzo napoletano bello da mozzare il fiato, che è sempre stato presente in tutti e tre gli anni da animatrice. Sono diventati così tanto amici che oramai fanno coppia fissa, dove si sposta uno si sposta anche l’altro. Ma non sanno nulla dei loro rispettivi passati. Sara si vergogna troppo di raccontare il suo e chiedere qualcosa a Tony significherebbe esporre anche lei.

Dal canto suo, Tony ha la sua buona dose di segreti. Dietro la facciata di ragazzo sempre allegro e sorridente, che cambia una ragazza al giorno, si nasconde un dolore e una storia impensabile. Tutto ciò che desidera è proteggere Sara, anche se è cosciente che tra di loro non si andrà mai oltre l’amicizia, perché lui non può permettersi niente di più.

"Ti chiedo però di vivere ogni secondo della tua vita come se fosse l'ultimo; fai tutto ciò che pensi possa farti sentire viva, divertiti, ama e ribellati alle ingiustizie."

Tutto procede tranquillo lì. Sara ha la protezione e la sicurezza di Tony, ha incontrato Manuel che le fa battere il cuore e le fa scoprire la passione e il lavoro con i bambini sta andando molto bene. Ma lei sa bene che la vita non è una fiaba e, ben presto, i problemi arriveranno anche a distanza di chilometri da casa. La paura che le scorre nelle vene è forte, il terrore che tutto si ripeta ancora una volta le attanaglia il cuore. Si ritroverà a poter contare solo su di lei.

"Anche il delfino più timoroso può imparare a sfiorare il cielo."

Sara dovrà affrontare il suo passato, nello stesso momento in cui la vita di Tony viene stravolta.
Riusciranno i due ragazzi a ritrovarsi e restare insieme?

Il Mio Pensiero

Questo libro tratta di un argomento molto delicato e, purtroppo, molto attuale: il bullismo. Sara durante la sua adolescenza ne è stata vittima in modo spudorato, è stata presa di mira così tante volte da indurla al suicidio. Ha subito tanto di quel dolore e lo ha portato sulle sue spalle sempre da sola. Non ha mai detto nulla ai genitori per non dargli preoccupazioni e, anche dopo l’atto estremo, non ne ha mai fatto parola. Piuttosto ha fatto credere che il problema fosse lei. In fondo è davvero facile dire che gli adolescenti non hanno problemi, dire che “sono gli anni migliori”, ma cosa ne sanno del dettaglio di ogni adolescente!? Di quello che passano e nascondono per evitare di essere giudicati ancora di più?!
Così Sara ha cominciato a camminare a testa basta, ad avere paura dei suoi coetanei, ad estraniarsi dal mondo. I suoi momenti tranquilli durante la giornata sono le ore che passa a guardare i tramonti e quelli insieme a Tony.
Tony che è sempre sorridente e splendido, che per lei farebbe qualsiasi cosa, che la sprona a superare i suoi limiti, che la protegge ogni volta. Lo stesso ragazzo che però porta un macigno sul cuore.
La crescita della protagonista è fondamentale e graduale. Imparerà a concedere un po’ di se stessa, a fidarsi di qualcuno. Imparerà ad azzardare ogni tanto, a lasciare da parte la paura. Ma nonostante questo si sentirà sempre come se lo facesse per gli altri e non per lei.

Ho amato molto la lettura di questo romanzo, perché la storia mi ha fatto capire ancora meglio alcune situazioni. Essere vittima di bullismo non è uno scherzo, e tirarsi indietro o restare ad assistere ad una cosa del genere è come se avessi partecipato anche tu. Possiamo prendere l’esempio di Sara e aiutare chi ne ha bisogno. L’autrice ci ha aperto un mondo, ci ha mostrato segni, debolezze e modi di fare da osservare, ma anche la forza da trarre e dare a chi non ne ha più. Dovremmo fare un po’ tutti come Tony, che aiuta Sara senza neanche sapere il motivo. Cosa c’è di più bello che aiutare qualcuno a superare le sue difficoltà?!
Scrivere un libro trattando temi del genere non deve esser facile. Carolina ci è riuscita molto bene, facendomi provare tutto quello che stava provando Sara. Mi sono ritrovata con il cuore a pezzi per lei, per tutto quello che ha sopportato e per quello che ha fatto, più di una volta, per far si che finisse tutto. Quante rinunce ha dovuto affrontare. Ma quando riesce a ritrovare se stessa, risorge come una fenice dalle ceneri. Vederla combattere e finalmente reagire è stata la cosa più bella.
La lettura è scorrevole, si rallenta solo in alcuni casi in quanto l’autrice ha voluto soffermarsi maggiormente sull’analisi dei sentimenti e dei pensieri dei protagonisti. Il pov è principalmente di Sara ma, dopo la metà, avremo anche qualche capitolo che riguarda Tony, in modo da capire anche la sua storia.
È una storia che consiglio, con l’augurio che questi episodi possano verificarsi sempre meno, e sopratutto per far capire agli adolescenti che ne sono vittima che spesso, parlarne con qualcuno, potrebbe aiutarli a non percorrere strade da cui poi è impossibili far ritorno.

Ringrazio infinitamente l’autrice per avermi omaggiata con la copia del libro!!
Noi ci vedremo presto con una nuova recensione!
*Teresina*

Read more

Cover Reveal: Hope Edizioni presenta “Faithless – Non Sfidarmi” di E. S. Carter

Titolo: FAITHLESS – NON SFIDARMI

Autore: E. S. CARTER

Casa Editrice: HOPE EDIZIONI

Serie: L’ORDINE ROSSO #3

Genere: DARK ROMANCE – MALE TO MALE

Traduzione: CRISTINA BORGOMEO

Cover: FRANLU

Trama

La fiducia è per gli stolti.
L’amore è per i deboli.
La speranza è per i sognatori.

Io non ho fede in nulla.
E non sono debole.
Sono ogni vostro incubo.

Io voglio. Io prendo.
Ti rifiuti. Io prendo.
Mi implori. Io sorrido.
Tu piangi. Io rido.
Ti neghi.
Tu muori.

La vita è semplice quando non si ha fiducia in nessuno.
Perlomeno, finché l’uomo che riscrive le regole e la ragazza determinata a infrangerle tutte non mettono gli occhi su di me.

Loro vogliono. Loro prendono.
Io li imploro. Loro sorridono.
Poi si negano.
Chi muore?

*Libro n. 3 della serie ‘L’Ordine Rosso’. Può essere letto come autoconclusivo, ma per capire l’intreccio generale è consigliabile iniziare il viaggio da Feyness  ̶ Ti vedo.

Read more